Canbus: Colore: Innesto: Codice:
Si  Bianco Lunare 6000k W5W CL-CAN9-T10N
Google+

W5W 360 gradi a 9Ultra Led - Canbus - Bianco Lunare

4.83 su 5 Stelle!
18 recensioni Leggi Recensioni Scrivine una

€ 8,00 € 8,00

Disponibile

Descrizione

Lunghezza: 35mm
Larghezza: 11mm
Per istallazioni ove si rischia di avere troppo calore e su auto con un canbus non eccessivamente sensibile, abbiamo il nuovo modello CL-HDY9-T10N che è identico ma con struttura rinforzata e resistenza meno potente, che lo rende estremamente longevo e robusto.

I led hanno una durata operativa media di 50.000 ore. Purtroppo, non sempre i led raggiungono questa durata una volta istallati sulle auto. Le cause che portano i Led ad una fulminazione prematura sono le seguenti:

- Instabilità elettriche -> L'impianto dell'auto eroga corrente con picchi di tensione, che logorano i led.
- Eccessivo calore -> Il led ha superato, per qualche motivo, la sua temperatura massima di esercizio danneggiandosi.

Per quanto riguarda le instabilità elettriche, i nostri led sono stati personalizzati e testati presso il nostro centro istallazione, equipaggiandoli con un regolatore di tensione che tollera oscillazioni fino a 16V, e nei modelli più avanzati supporta picchi fino addirittura a 32V - rendendone possibile l'utilizzo anche su camion/barche 24V.

Per quanto riguarda invece il calore, questo dipende da caso a caso. Su alcune auto, i led purtroppo si ritrovano a poca distanza dalle lampade anabbaglianti e - a causa dell'elevata temperatura delle lampade anabbaglianti - rischiano di danneggiarsi a causa dell'intenso calore ricevuto.
In altre situazioni, i led si ritrovano in un ambiente molto stretto e senza ricambio d'aria (luci targa, ecc), e se hanno una resistenza incorporata (ovvero i modelli canbus) non riuscendo a dissipare il calore si danneggiano per l'eccessiva temperatura.

Le lampade a incandescenza tradizionali sono invece realizzate in vetro e metallo, reggono temperature notevolmente superiori, e scaldano anche molto di più. Questo spiega perchè i led, che invece non sopportano bene le elevate temperature si danneggiano laddove invece una lampada alogena resisterebbe. Inoltre, siccome i portalampada originali dell'auto sono progettati per reggere le temperature elevate di una lampada a incandescenza, non ci sarà mai il rischio di danneggiarli utilizzando led o led con resistenza incorporata.

Per risolvere problemi di eccessivo calore che danneggia i led è possibile:
- Se il led è Canbus, e soffre il calore eccessivo, spostarlo in un altro punto luce dell'auto oppure optare per un modello non canbus e aggiungere uno spegnispia esterno. Gli spegnispia esterni possono essere delle semplici resistenze fai-da-te (economiche e di rapida istallazione) oppure moduli spegnispia Plug & Play (più costosi, ma si istallano senza tagli e saldature)
- In ogni caso passare a un modello di led meno luminoso e meno ingombrante. Minore superficie è esposta al calore, meno si surriscalda il led. Meno è potente il led, meno si scalda.
 
Mostra descrizione lunga Nascondi descrizione lunga

Recensioni

W5W 360 gradi a 9Ultra Led - Canbus - Bianco Lunare

4 su 5 Stelle basato su 18 recensioni

Scrivine una

Luci per plafoniere, tutto perfetto

Toyota Verso 1.6 D-4D W5W 360 gradi a 9Ultra Led - Canbus - Bianco Lunare 2015 | Dunque scelta ricaduta su questa tipologia di led grazie ai colleghi del forum proprietari di Toyota Verso. Arrivate subito, montate nelle plafoniere perfette molto luminose, giusta intensità.....prodotti ben fatti, e Xenovision è professionale.

W5W 360 gradi a 9Ultra Led - Canbus - Bianco Lunare

Opel Astra j 2012 | montate come luce porta targa fanno parecchia luce ma secondo me non valgono niente visto che in un anno è già la seconda volta che le cambio... magari sarò sfortunato io... ora vediamo con le prossime ma ho sostituito modello

[RISPOSTA XENOVISION]
Salve Massimo, se l'auto le fulmina ripetutamente i led sullo stesso punto luce indica un'incompatibilità: ad esempio potrebbe avere infiltrazioni di umidità, o potrebbe crearsi una cappa di calore oppure potrebbero esserci sbalzi elettrici sull'impianto dell'auto. Provi con un modello Heavy Duty, studiato apposta per situazioni gravose.